Training for flexibility

“Training for flexibility” è una nuova disciplina che fonde elementi di pilates, yoga e sbarra a terra. La lezione prevede esercizi di mobilità articolare, di allungamento, di potenziamento muscolare e di controllo del corpo per ottenere un corpo flessibile, tonico ed esplorare le
proprie potenzialità. E’ rivolto a chi vuole migliorare la forza, l’elasticità, incrementare le prestazioni fisiche, acquisire maggiore coscienza del
proprio corpo e mantenersi in forma.
E’un ottimo complemento per chi studia acrobatica aerea o danza, ma anche per tutti coloro
che vogliono mantenersi in forma, migliorare la propria postura e la flessibilità.

La respirazione, durante tutte le sequenze di esercizi della lezione Training for flexibility ha un’ importanza fondamentale per acquisire controllo, calma e andare a rilassare le parti del corpo che sono soggette a tensioni inutili e nocive. Gli allievi che praticano regolarmente il Training for flexibility acquistano maggiore coscienza del proprio corpo, e oltre a migliorare dal punto di vista fisico, la loro mente diventa più consapevole e ricettiva durante lo studio e la loro tecnica migliorerà così molto più velocemente.

La lezione di Training for flexibility è inoltre un ottimo allenamento per chi vuole ottenere un corpo flessibile, ma tonico e scolpito al tempo stesso, conquistare una postura armoniosa e un portamento elegante.

Insegnante: Chiara Caprioli

Martedì dalle 16,30 alle 17,30
Martedì dalle 17,30 alle 18,30
Martedi dalle 18 e 30 alle 19 e 30
Martedi dalle 19 e 30 alle 20 e 45

Chiara Caprioli
Acrobata aerea, ballerina, insegnante.
Inizia il suo percorso con ginnastica artistica che frequenta dai 4  ai 14 anni. Prosegue poi con lo studio di danza “Modern Jazz” dai 16 ai 18 anni con Eneida Koraqe e, successivamente, dai 18 ai 24 presso scuola di danza On stage, dove prosegue gli studi e si avvicina anche alla danza classica. Dai 24 ai 26 anni studia danza classica e contemporanea presso Danzalaboratorio con l’insegnante Antonella Massussi.

Sperimenta, inoltre, discipline olistiche tra cui Pilates e Yoga. Si avvicina al mondo dell’ acrobatica aerea nel 2013 presso Centopercento Teatro dove studia tessuti aerei e cerchio aereo.

Approfondisce lo studio dell’acrobatica aerea e flexibility frequentando stage con Caterina Fort, Sheila Verdi, Le Baccanti, Martina Nova e Elena Mortari. Nell’anno 2016-2017 frequenta il corso di Training for flexibility con Barbara Felici presso la scuola Arcobaleno Danza di Milano dove consegue con pieni voti il diploma di insegnante di “Training for flexibility” riconosciuto dal Coni.

Ha partecipato agli spettacoli “I tarocchi”, “Sogno di una notte di mezza estate”, “La divina circocommedia” con regia di Elena Trombini e Chiara Cervati di Centopercento Teatro e numerose performance di acrobatica aerea in Lombardia.

iscriviti alla newsletter e sarai aggiornato
guarda il video di flexibility
scarica il pieghevole con gli orari e i corsi